Il giardino segreto28/04/2019

Dalla Palma Areca allo Spathiphyllum: le piante che fanno bene agli uffici

  • 0

In questo appuntamento festeggiamo il vicino 1 maggio regalandoci piante da mettere nei nostri ambienti di lavoro.
Ricerche scientifiche pubblicate, tra l'altro, dal Journal of Experimental Psychology, dimostrano che introdurre piante in ufficio non solo migliora da un punto di vista estetico l'ambiente di lavoro, ma anche la produttività, la concentrazione, l'umore dei lavoratori, riduce lo stress e anche le assenze per malattia.
Non è magia, è più che altro la capacità che hanno i vegetali di assorbire e neutralizzare gli agenti inquinanti, certe onde elettromagnetiche e di rigenerare l'aria, con evidenti benefici sulla salute.
Quali e quante piante scegliere ce lo spiega Marco Nieri bioricercatore ed esperto in eco design e salute dell'habitat.
Poi usciamo dall'ufficio per una gita sul lago di Como, a Villa Carlotta: ci faremo incantare dalle sue infinite fioriture di rododendri e azalee.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi