Il giardino segreto14/02/2021

Il Bosco della Memoria a Bergamo e il Memoriale di Codogno: i giardini della vita

Domenica prossima il 21 febbraio ad un anno dalla scoperta del cosiddetto "paziente zero"...

  • 0

Domenica prossima il 21 febbraio ad un anno dalla scoperta del cosiddetto "paziente zero" italiano inaugurerà a Codogno il Memoriale del covid che avrà un melo cotogno come simbolo, mentre a marzo verrà piantato a Bergamo, che più di tutti ha sofferto la prima ondata di pandemia, il primo albero del Bosco della Memoria. Sarà un monumento vivente con almeno 750 tra nuovi alberi e arbusti, all'interno dell'amato parco cittadino della Trucca.
Con gli architetti progettisti Paola Cavallini e Marco Omini e con l'agronomo Roberto Reggiani vediamo come si crea e con quali piante un giardino del ricordo e insieme della vita.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi