I lavori di domani in pillole10/11/2019

Anna Simioni, alleata digitale

  • 0

Anna Simioni , laurea in Economia presso l'Università Bocconi e master in Advanced Human Resources (Michigan School of Business), è fondatrice e presidente di DigitAlly (acceleratore per l'ingresso nel mondo del lavoro per giovani da 18 a 29 anni), e ricopre il ruolo di Advisor per Boston Consulting Group, dopo esserne stata Executive Director. Oltre a 15 anni in consulenza strategica, ha 18 anni di esperienza lavorativa in ruoli dirigenziali internazionali, con una forte specializzazione in gestione del cambiamento, sviluppo della leadership, talent management, Organizational effectiveness ed executive coaching. È stata per quattro anni Chair member del Learning & Innovation Laboratory della Harvard Graduate School of Education, consigliere di CdA in UniCredit Bank Romania, in Executive Corporate Learning Forum e in Bocconi Alumni Association.

ALLEANZA DIGITALE
Spesso anche i nativi digitali, ragazzi tra i 18 e i 28 anni, non riescono ad esprimere il meglio di sé e far crescere le proprie capacità digitali in un tradizionale percorso di studi universitari, ma l'obiettivo è saperle utilizzare e mettere a frutto fin dalla prima esperienza lavorativa. E' essenziale perciò che fin da subito trovino una formazione specifica che possa sviluppare competenze digitali per colmare il gap tra offerte di lavoro e percorsi di studio, un percorso che possa contribuire a creare occupazione giovanile e a formarli per i nuovi lavori che le aziende cercano e non trovano. DigitAlly (qui le info: digit-ally.it) è una start up nata per rispondere ad una doppia esigenza: da un lato l'abbandono scolastico e dall'altro lo skills mismatch tra competenze reali dei ragazzi e nuove esigenze del mercato del lavoro, creando una vera alleanza tra giovani, genitori e aziende. Una prima classe di ragazzi è partita a settembre 2019.

Anna Simioni, ALLEATA DIGITALE

Da non perdere

Noi per voi