GR22/08/2020

Il meglio di

LA BELLEZZA DIETRO L'ANGOLO - Asolo, Valdobbiadene e Maser, la bellezza che resiste alle modifiche del paesaggio di Valentina Furlanetto

Che ne sapete del Veneto voi che conoscete Venezia, ma non siete stati ad Asolo. Voi che amate Verona ma non avete visto le ville di Palladio a Maser e Vedelago. La bellezza dietro l'angolo a volte si nasconde fra capannoni e fabbrichette, in un fazzoletto di terra tra Bassano de Grappa e Treviso, non lontano dalle colline di Valdobbiadene. Qui, in una pianura disseminata di ville a schiera e capannoni, all'improvviso sorge una rocca, circondata da castagni antichi e cipressi, raccolta entro antiche mura, una fortezza del XII° secolo, che conserva in ogni scorcio testimonianze della sua millenaria storia. ovunque ci sono tracce del suo passato nobile. Nel 1489 Venezia investì della Signoria di Asolo Caterina Cornaro, ex regina di Cipro, che diede vita ad una sfarzosa corte rinascimentale di artisti, letterati e poeti, lasciando un'indelebile impronta nell'arte e nell'ideale stesso della città. Caterina Cornaro, diede vita nel Castello che ancora oggi porta il suo nome, a una splendida corte rinascimentale. Qui si può passeggiare fra portici e fontane, si può visitare il teatro Duse, si possono gustare i prodotti del territorio, dal prosecco ai cicchetti. E poi scendendo verso la pianura si incontra Villa Emo a Fanzolo di Vedelago, opera del 1500 di Andrea Palladio e poco lontano la Villa di Maser sempre dell'architetto Andrea Palladio. Splendida fuori, uno scrigno dentro dove il pittore Paolo Veronese ha affrescato completamente le sei sale, 900 metri quadri di affreschi che dal 96 sono patrimonio dell'umanità dell'Unesco. Come sono patrimonio dell'Unesco le colline del Prosecco a Valdobbiadene. Bellezza che resiste. Durante la prima guerra mondiale nell'edificio aveva sede il comando del generale Squillaci. Batterie dell'esercito sparavano dalle colline oltre il Piave, ma l'edificio rimase miracolosamente indenne. E lo è ancora. Resiste, nonostante i capannoni e le fabbrichette.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi