GR27/07/2020

Il meglio di

Juve, anche il nono è tuo!! Immobile sempre più re del gol

La Juventus passa la prova del nove. Il 2 a 0 alla Samp vale il nono scudetto di fila, il più straniante, il meno splendente, ma pur sempre titolo, figlio della pochezza altrui, si dirà, ma anche di un'indomita volontà di vittoria. Alla fine di un primo tempo in cui la Juve sbuffa e arranca come al solito, e perde pure Danilo e Dybala per infortunio, la sblocca Ronaldo (31esimo centro in campionato), su intuizione di Pjanic. Poi nella ripresa, sempre su conclusione di Cr7, Bernardeschi fa il 2 a 0, ma va ko pure De Ligt. E Ronaldo spreca il rigore del 3 a 0. Sarri mette così in bacheca il primo titolo nazionale in carriera. E adesso testa e muscoli all'esame Champions.

Vince ancora la Lazio, che travolge al Bentegodi il Verona per 5 a 1, con tripletta di Immobile, (2 rigori) sempre più capocannoniere a quota 34 , a sole due reti dal record storico di Higuain.
Intanto la roma blinda il quinto posto col 2 a 1 sulla Fiorentina; in coda quasi spacciato il Lecce, ko a Bologna per 3 a 2; gli altri risultati: Spal-Torino 1-1, Cagliari-Udinese 0-1.

E domani già in campo per la penultima giornata: alle 1930 Parma-Atalanta, alle 2145 Inter-Napoli
di Dario Ricci

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi