GR12/08/2020

Il meglio di

Inter e Atalanta, lo Shakthar nel destino

Incroci europei. L'Inter si giocherà un posto nella finale di Europa League contro quello Shakhtar eliminato dalla Champions dall'Atalanta, che stasera vivrà a Lisbona, comunque vada, la sua notte più magica, provando a saltare oltre il Parsi Saint Germain per ritrovarsi tra le quattro più belle della Champions. Intrecci d'emozioni e di gol appunto, e occhio agli ucraini, in realtà una ciurma di brasiliani che hanno trovato casa in Ucraina, e che hanno liquidato il Basilea con un secco 4 a 1. Ma nulla può spaventare l'Inter del bomber Lukaku. Così come paura non avrà la Dea, stasera vestita da Nazionale, perché come si può non tifare per quella gioiosa macchina da gol firmata Gasperini, che vuole sublimare con la Coppa dalle Grandi Orecchie tutto il dolore vissuto da Bergamo in questi mesi? serve l'impresa, ma il Gasp ci spera, e soprattutto ci crede.

di Dario Ricci

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi