GR04/10/2021

Il meglio di

Il Napoli cala il Settebello, ma le milanesi non mollano

Stefano Pioli

Napoli settebellezze, Milano che insegue. La serie A arriva alla pausa per lasciare spazio alla Nazionale - che tra Milano e Torino si giocherà la Nations League - dipanando questa trama anni '90: allora i protagonisti erano Maradona, Van Basten, Gullit e Matthaeus, stavolta brillano gli strateghi in panchina. Spalletti guida il Napoli al 2 a 1 di Firenze, settimo successo di fila griffato da Lozano (che ribatte in gol il rigore fallito da Insigne) e Rahmani.

Non molla il Milan di Pioli, che sbanca Bergamo: 3 a 2 sull'Atalanta, che sbaglia sui gol di Calabria (dopo pochi secondi) e Tonali, poi ecco il tris di Leao, e la rimonta tardiva col rigore di Zapata e l'ex Pasalic.

Romane a corrente alternata: la Roma liquida 2 a 0 l'Empoli ed è quarta, la Lazio crolla a Bologna per 3 a 0; Il Verona travolge 4 a 0 lo Spezia; gol e spettacolo nel 3 a 3 tra Sampdoria e Udinese.

Dario Ricci

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi