Gli speciali di Radio2414/06/2022

Viaggi di Radio 24 - Un gigante debole. L'acciaio italiano, dalla prova della guerra alla sfida della ripresa

Quando si parla di acciaio il principale stabilimento italiano resta la ex Ilva di Taranto in Puglia

    0

Quando si parla di acciaio il principale stabilimento italiano resta la ex Ilva di Taranto in Puglia, il maggior complesso industriale per la lavorazione dell'acciaio in Europa; ma in Italia acciaio fa rima anche con Genova Novi Ligure e Racconigi in Piemonte, Marghera in Veneto. E poi ci sono le storie di Terni e Piombino. E come la Azovstal da sempre una della più grandi acciaierie d'Europa e simbolo della resistenza ucraina a Mariupol, anche in Italia la resistenza visse pagine di storia nelle acciaierie milanesi, ormai un ricordo. Il viaggio di Radio 24 è tra passato, presente e futuro di una delle produzioni strategiche dell'economia.

Ascolta il Reportage

Acciaio fa rima con presente, ma anche con futuro. Allora a chiudere il viaggio che questa settimana ci ha portato nei luoghi simbolo dell'acciaio in Italia, anche la storia di quel che ha significato e che significa oggi.

Quarta puntata del nostro viaggio tra presente e futuro di una delle produzioni strategiche dell'economia. E oggi andiamo alle acciaierie di Genova...

Terzo appuntamento con il nostro viaggio nelle acciaierie italiane. Quando si parla di acciaieria si parla spesso di territori che ci stanno attorno e di tessuto lavorativo e sociale. Oggi la nostra storia ci porta a Piombino.

Non solo le acciaierie di Taranto in Puglia; in Italia acciaio fa rima anche con Genova Novi Ligure e Racconigi in Piemonte, Marghera in Veneto. E poi ci sono le storie di Piombino e di Terni. E qui andiamo oggi con il nostro viaggio.

Quando si parla di acciaio il principale stabilimento italiano restano le acciaierie di Taranto in Puglia, il maggior complesso industriale per la lavorazione dell'acciaio in Europa; ma in Italia acciaio fa rima anche con Genova Novi Ligure e Racconigi in Piemonte, Marghera in Veneto. E poi ci sono le storie di Terni e Piombino. Il viaggio di radio 24 è tra passato, presente e futuro di una delle produzioni strategiche dell'economia. E cominciamo proprio da Taranto...

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi