Giovani talenti08/10/2016

Ricerca e Start-up in Svizzera

  • 0

"La mia prossima sfida sarà far diventare il mio progetto di ricerca un business vincente": ha le idee chiare Claudia Colciago, 31enne ricercatrice e startupper in Svizzera.
A segnare la sua strada il concorso FAST per i giovani e le scienze, quando Claudia studiava ancora al liceo scientifico. Concorso che la porta in finale a Phoenix: considerato il talento e l'inclinazione verso la materia, la scelta di Ingegneria Matematica, al Politecnico, appare per lei -di conseguenza- quasi obbligata.
Attraverso il suo relatore di tesi, Claudia entra in contatto con un importante docente italiano all'EPFL di Losanna: riesce in breve tempo ad essere accettata per un dottorato, al termine del quale sceglie di tornare a Milano, per un post-doc.

Successivamente, Claudia riprende nuovamente la strada elvetica: questa volta non solo per fare ricerca, ma anche per portare a compimento un progetto di start-up che la vede impegnata a cavallo tra due Paesi, Italia e Svizzera, con un team tutto al femminile.
Ospite della puntata è il professor Alfio Quarteroni, docente al Politecnico di Milano e a quello di Losanna, nonché fondatore del centro di ricerca MOX. Con lui approfondiamo l'importanza della ricerca applicata, e le opportunità per i giovani ricercatori nelle start-up.


Nella rubrica "Expats" vi portiamo fino in Australia, ma non abbandoniamo il settore della ricerca, per raccontarvi la "Italian Scientists and Professional Community in WA", nuova comunità nata per fare network tra ricercatori e professionisti italiani in Australia Occidentale. Ne parliamo con il fondatore Carlo Guaia.

PARTECIPA ALLO SPAZIO "INTERNACTIVE" DI GIOVANI TALENTI - Inviate le vostre lettere, riflessioni, commenti, spunti, proposte, segnalazioni e denunce sul tema dell'espatrio a: giovanitalenti@radio24.it

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi