I Funamboli 23/10/2017

Avere un figlio terrorista

  • 0

Valeria Collina Khadija, è la madre di Youssef Zaghba, uno dei componenti del commando della strage di London Bridge a Londra del giugno scorso dove morirono otto persone. E' italiana, convertita all'Islam ma non per questo non ha condannato la scelta del figlio di passare dall'altra parte, quella del terrore. D'accordo con gli Imam che non hanno voluto celebrare il funerale del figlio, ora ha scritto un libro ed è ospite a i Funamboli per raccontare cosa significa essere madre di un terrorista.
Nella seconda parte del programma oltre al Funambolo del giorno, una pagina dedicata all'allarme lanciato dal Fai: la metà dei beni artistici del Paese è a rischio frana e alluvioni. Ne parliamo con il sottosegretario alla Cultura Ilaria Borletti Buitoni

Da non perdere

Noi per voi