Focus economia16/06/2022

Nella morsa della siccità. Coltivazioni e idroelettrico sotto pressione

L'emergenza siccità si innesta nelle due principali crisi che stiamo vivendo in questi mesi: quella alimentare, e su quella energetica

  • 0

A più di 100 città della Pianura Padana è stato chiesto di razionare l'acqua a causa della peggiore siccità che abbia colpito il fiume più lungo d'Italia negli ultimi 70 anni. L'emergenza siccità si innesta nelle due principali crisi che stiamo vivendo in questi mesi: quella alimentare, incidendo sulla produzione agricola, e su quella energetica mettendo in difficoltà al produzione idroelettrica. Ne parliamo con l'Ing. Alberto Lasagna, direttore di Confagricoltura Pavia.

Banche centrali non convincono, Europa a picco e Wall Street sotto i 30mila

La riunione a sorpresa per lo scudo anti-spread della Bce, per tentare di rassicurare gli investitori sui debiti dell'Eurozona e l'aggressiva stretta monetaria da parte della Fed hanno avuto effetti negativi sull'andamento odierno dei mercati. Vendite pesanti sulle Borse europee, che archiviano subito il mini rally della vigilia dopo le decisioni della Fed e della Bce. In calo anche Wall Street, che è scesa sotto i 30.000 punti e al minimo da gennaio 2021. Ospite Morya Longo, del Sole 24 Ore.

A maggio l'inflazione sale al 6,8%, al top dal 1990. Corrono gli alimentari

L'Istat ha diffuso il dato definitivo dell'inflazione a maggio, limando la stima preliminare (era +6,9% su base annua). "Dopo il rallentamento di aprile, l'inflazione torna ad accelerare salendo a un livello che non si registrava da novembre 1990", sottolinea l'Istituto.

In forte crescita a maggio i prezzi del cosiddetto carrello della spesa che sale a +6,7%, come non accadeva dal marzo 1986 (quando fu +7,2%). Ospite Mariano Bella, direttore Ufficio Studi Confcommercio.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi