Focus economia21/06/2022

Stoccaggi, Cingolani convoca le aziende

È previsto un vertice ristretto, tra il ministro Cingolani e le principali aziende energetiche...

  • 0

Roberto Cingolani

È previsto un vertice ristretto, tra il ministro Cingolani e le principali aziende energetiche, per valutare nuove mosse a supporto dei conferimenti nei depositi. Per ora sembra scongiurato il passaggio allo stato di allerta massima. L'intenzione del governo è accendere un faro sugli stoccaggi dopo la nuova impennata del prezzo del gas. Ne parliamo con Celestina Dominelli del Sole 24 Ore.

Gran Bretagna, in atto il più grande sciopero ferroviario degli ultimi 30 anni
Treni fermi in Gran Bretagna, anche nelle metropolitane, per quello che è il più grande sciopero ferroviario degli ultimi trent'anni. Previste altre manifestazioni di protesta a livello nazionale anche giovedì e sabato. Sono attivi solo 4.500 dei 20mila collegamenti ferroviari previsti ogni giorno. Ospite Giorgia Scaturro inviata del Sole 24 Ore a Londra.

Le Borse tentano il mini-rally. E la versione di Musk
Dopo un periodo "nero" sui mercati, le Borse europee scommettono sul mini-rally, tentando di aggrapparsi ancora alle rassicurazioni di Christine Lagarde della Bce sullo scudo anti-spread. Resta in ogni caso alta l'attenzione per una stretta monetaria più aggressiva del previsto, che rischia di fiaccare l'economia globale, con alcuni che già intravedono all orizzonte lo spettro della stagflazione. Ne parliamo con Alessandro Plateroti direttore di Notizie.it.

L'indice Piccinelli
Dopo l'indice Cosulich torniamo a sentire un'altro imprenditore già ospite da noi numerose volte dal 2009 ad oggi che ci ha sempre aiutato a tastare il polso della situazione economica globale. È tornato l'ing. Paolo Piccinelli e ci racconta come sta vivendo il momento difficile fra crisi energetica, aumenti delle materie prime e altre calamità.

Da non perdere

Noi per voi