Focus economia21/04/2016

Draghi: tassi bassi a lungo-Previdenza-Pop Vicenza

  • 0

Tassi confermati ai minimi storici e stoccate alla Germania: "Lavoriamo per mantenere la stabilità dell'Eurozona, non di Berlino. Noi obbediamo alla legge non ai politici". E' quanto ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, al termine del board che ha lasciato fermo il costo del denaro: il tasso principale rimane così al minimo storico dello 0,00%, quello sui depositi bancari a -0,40% e quello di rifinanziamento marginale a 0,25%.

Si e' svolto oggi l'annuale Forum In Previdenza, evento promosso dalla Cassa Nazionale di Previdenza dei Dottori Commercialisti con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Forum di quest'anno ha avuto come tema "La Previdenza dei professionisti: ieri, oggi e domani". In particolare la discussione si e' concentrata sull'opportunita' di un nuovo patto tra lo Stato e le Casse di Previdenza dei liberi professionisti, che tenga conto della specificità di queste e della necessità di un regime fiscale in linea con le altre realtà europee. Un secondo tema molto discusso e' stato su come le riforme previdenziali degli ultimi 20 anni abbiano cambiato il modello del welfare per i lavoratori.

Via libera della Consob alla pubblicazione del Prospetto Informativo della Popolare Vicenza relativo all'offerta Pubblica di Sottoscrizione e ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario (Mta) di Borsa Italiana. Lo si legge in una nota secondo cui il periodo di offerta avra' inizio alle ore 9:00 del 21 aprile 2016 e terminera' alle ore 13:00 del 28 aprile 2016.

OSPITI: Alessandro Merli, Sole 24 Ore Francoforte, Renzo Guffanti, pres della Cassa di previdenza dei dottori commercialisti, Marco Ferrando, Sole 24 Ore.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi