Focus economia31/07/2020

Crollo record del Pil

  • 0

Il Pil italiano nel secondo trimestre 2020 crolla del 12,4% sul trimestre precedente e del 17,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo comunica l'Istat nella stima preliminare. 'Dopo la forte riduzione registrata nel primo trimestre (-5,4%), spiega l'Istat, l'economia italiana nel secondo trimestre 2020 ha subito una contrazione senza precedenti per il pieno dispiegarsi degli effetti economici dell'emergenza sanitaria e delle misure di contenimento adottate'. Con questo dato 'il Pil fa registrare il valore più basso dal primo trimestre 1995'.
OSPITI: Lorenzo Codogno, già capoeconomista del ministero del Tesoro a Roma e fondatore della Lc macro Advisors, oltre che visiting professor alla London School of Economics, Lucio Poma, Responsabile Scientifico e Innovazione di Nomisma.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi