Focus economia26/11/2020

Intesa: bilancio di 'Imprese Vincenti'

Si chiude domani a Milano il digital tour di Imprese Vincenti...

  • 0

Si chiude domani a Milano il digital tour di Imprese Vincenti, il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane, capaci di esprimere esempi di eccellenza imprenditoriale e del made in Italy. L'evento conclusivo traccia un bilancio di questa seconda edizione, che ha dato voce a 144 eccellenze italiane attraversando virtualmente tutto il Paese, in risposta al contesto straordinario determinato dall'emergenza Covid. In due mesi il roadshow si è fermato a Milano, Firenze, Torino, Napoli, Padova, Brescia, Bari, Bologna, Bergamo, Roma e Cuneo, oltre alla tappa dedicata alle imprese del Terzo settore.
Crisi settore degli allestimenti fieristici
A Focus Economia continua il viaggio tra i settori maggiormente colpiti dalle misure di contenimento dei contagi da Covid-19. Oggi è la volta dei mondo degli allestimenti fieristici che conta 120 mila lavoratori e valeva 1,5 miliardi di euro, l'80% dei quali, nel 2020 è andato in fumo.
Le proposte di Assonime per la gestione dei fondi del Recovery Fund
Presentato oggi il Rapporto Assonime "Quale assetto istituzionale per l'impiego dei fondi Next Generation EU"- L'utilizzo dei fondi di Next generation Eu richiede un'architettura istituzionale adeguata per gestire con efficacia e tempestività le risorse destinate dall'Europa all'Italia (fino a € 209 miliardi) e non perdere un'occasione irripetibile di rinnovamento del paese. Un ministero ad hoc, senza portafoglio, per il Recovery fund, la maggiore convergenza possibile fra maggioranza e opposizione in Parlamento per votare le linee guida deliberate dal governo e la costituzione di due livelli, gestionale e operativo, a valle. Queste le principali proposte elaborate da Assonime nel progetto di assetto istituzionale che formalizza "poteri e responsabilità e metodo di lavoro".
OSPITI: Stefano Barrese, responsabile della divisione Banca Dei Territori di Intesa Sanpaolo, Sandro Stipa presidente di ASAL, allestitori fieristici italiani, Innocenzo Cipolletta, presidente Assonime.

Da non perdere

Noi per voi