Focus economia26/05/2022

Moody's taglia le stime crescita e le borse mondiali continuano a soffrire

Moody's taglia le stime di crescita globale per il 2022 e per il 2023...

  • 0

Moody's taglia le stime di crescita globale per il 2022 e per il 2023 per via degli shock sul lato dell'offerta e dell'aumento dell'inflazione causati dall'invasione dell'Ucraina da parte della Russia e dai lockdown in Cina. Il pil delle economie avanzate crescerà del 2,6%, a fronte del 3,2% previsto a marzo. Per quanto riguarda l'Italia, per il 2022 Moody's stima un +2,3%, dal +3,2% previsto a marzo. Ne parliamo con Daniel Gros, direttore CEPS centre european policy studies di Bruxelles.

In Italia gli investimenti sulle rinnovabili corrono ma il 70% dei progetti è fermo. Il caso della centrale di Abbadia San Salvatore
In Italia, secondo l'Irex Annual Report 2022, nonostante una crescita degli investimenti, nel 2021 rispetto al 2020, del 48% su 264 nuovi progetti eolici e fotovoltaici di scala industriale, ben 188 (oltre il 70%) risultano ancora fermi al palo. Ospite Fabrizio Tondi, sindaco di Abbadia San Salvatore in provincia di Siena.

Il governo prova ad accelerare su Concorrenza e delega fiscale
Draghi prova ad accelerare l'opera di governo. Stamattina partecipando al congresso della Cisl ha dichiarato: "siamo qui per fare quello che serve all'Italia, non per stare fermi". E non a caso, a quanto si apprende da fonti di governo, dopo l'intesa trovata sulle concessioni balneari, per stasera sono stati convocati i rappresentanti della maggioranza per una riunione. L'obiettivo del governo sarebbe chiudere anche sulla delega fiscale. Ne parliamo con Gianni Trovati, del Sole 24 Ore.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi