Focus economia21/05/2020

Novità per le aziende nel decreto imprese all'esame del Parlamento

  • 0

Via libera dalla Camera all'emendamento bipartisan, riformulato dai relatori, al Dl imprese che estende a 10 anni, da 6, il tempo della restituzione dei prestiti fino a 25mila euro erogati con garanzia fino al 100% del Fondo centrale per le Pmi. 
La proposta di modifica, portata avanti da M5S e sulla quale c'è stata la convergenza di posizioni analoghe degli altri gruppi, interviene anche sui tassi di interesse applicato, che non potrà superare il tasso di rendistatocon durata analoga al finanziamento maggiorato dello 0,2%. Inoltre la garanzia pubblica al 100% offerta dal Fondo centrale per le Pmi su prestiti fino a 25mila euro arriverà fino a 30mila.
- Neanche il coronavirus spinge l'Italia verso la digitalizzazioneSul versante della digitalizzazione, non sono stati pochi gli imbarazzi della Pubblica amministrazione durante l'emergenza coronavirus.Ma durante l'emergenza sono state sfondati anche alcune importanti barriere: durante il lockdown, il governo è riuscito a far adottare subito smart working e didattica a distanza superando con un sol colpo le norme che imprigionavano i nuovi modi di lavorare e studiare in un groviglio di procedimenti inutili. Non solo, in una notte, con una semplice circolare della Protezione civile, è stata introdotta un importante semplificazione nel nostro sistema sanitario eliminando il promemoria cartaceo della ricetta elettronica. 
- Estate 2020 al mare: pinne, secchiello e metro!
La fase due dell'emergenza Coronavirus inizia anche per gli stabilimenti balneari, le spiagge attrezzate e le spiagge libere. Tra gli allegati al dpcm c'è anche quello riguardante le regole per l'accesso alle spiagge, concordato da Governo e Regioni. Con una serie di norme a partire dalla necessità di fornire informazioni agli utenti sia in italiano che in altre lingue per i turisti stranieri. Negli stabilimenti è possibile misurare la temperatura degli utenti e impedire l'accesso nel caso in cui sia superiore a 37,5 gradi. Negli impianti è necessario installare dispenser per gel igienizzante in più punti.
OSPITI: Gianni Trovati, Il Sole 24 Ore, Cesare Avenia, presidente di Confindustria digitale, Antonio Capacchione, Presidente del SIB -Sindacato Italiano Balneari FIPE/Confcommercio 

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi