Focus economia14/07/2021

La ripartenza delle fiere

Oggi è stato presentato TUTTOFOOD 2021, l'evento che si terrà a Fieramilano dal 22 al 26 ottobre prossimi...

  • 0

Oggi è stato presentato TUTTOFOOD 2021, l'evento che si terrà a Fieramilano dal 22 al 26 ottobre prossimi. La manifestazione metterà in moto oltre 1800 aziende di cui il 35% internazionali da 40 Paesi, Già prenotazioni di buyer dall'Europa, Canada, Centro America e Nord America. In Italia in particolare, ma anche a livello internazionale, il settore Food & Beverage si confermano motori dell'economia. Basti pensare che il F&B ha contenuto i cali tra l'1 e il 4% a fronte di una contrazione del PIL dell'8% circa e ora mostra tassi di crescita tra il 2 e il 12% a seconda dei comparti.

Whirlpool annuncia l'avvio procedura licenziamenti
La Whirlpool ha deciso di avviare la procedura di licenziamento collettivo per i lavoratori dello stabilimento di via Argine a Napoli, dove lavorano 430 persone e si producono lavatrici. Nel frattempo i lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli si sono recati per protestare alla casa circondariale "Francesco Uccella" di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dove alle 16 si è tenuta la visita del presidente del Consiglio, Mario Draghi e del ministro della Giustizia, Marta Cartabia.

La scuola e gli effetti della pandemia
La pandemia e la dad hanno fatto danni enormi sull'apprendimento dei ragazzi, soprattutto alle superiori. Il quadro emerge dal Rapporto Invalsi.
Alle medie il 39% degli studenti non ha raggiunto risultati adeguati in italiano, il dato sale al 45% in matematica. Alle superiori il dato sale rispettivamente al 44% e al 51% con un + 9%. In molte regioni del Sud oltre la metà degli studenti non raggiunge la soglia minima di competenze in italiano.

Il covid fa decollare gli acquisti online e con le carte
Complici la pandemia e le misure restrittive messe in campo dal governo, da un anno e mezzo a questa parte si assiste a una maggiore propensione all'utilizzo delle carte - e in particolare di quelle contactless - rispetto ai contanti e alla preferenza degli acquisti online. A darne conferma è la Banca d'Italia secondo cui il covid ha incrementato l'uso delle carte rispetto al contante al punto vendita fisico e ha incoraggiato le transazioni tramite tecnologie di pagamento più innovative che favoriscono il distanziamento fisico, come gli acquisiti con carte in modalità contactless, quelli sui siti e-commerce e quelli tramite bonifico.

Ospiti: Luca Palermo, Amministratore Delegato di Fiera Milano Spa, Paolo Bricco, Il Sole 24 Ore, Andrea Gavosto, direttore fondazione Agnelli, Ivano Asaro, Direttore dell'Osservatorio Innovative Payments del Politecnico di Milano

Da non perdere

Noi per voi