Focus economia22/10/2019

Riesplode il caso Arcelor-Ex Ilva - Le novità della manovra - Reddito di cittadinanza, un primo bilancio

Sono 982 mila le domande di Reddito e pensione di cittadinanza ...

  • 0

Sono 982 mila le domande di Reddito e pensione di cittadinanza accolte fino all'8 ottobre, 126 mila sono in lavorazione e 415 mila respinte o cancellate. Lo comunica l'Inps nel relativo osservatorio: in totale 1,5 milioni di nuclei hanno presentato una domanda .

I sindacati dei metalmeccanici Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil scrivono al ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, chiedendo una "convocazione urgente" al Mise su Arcelor Mittal, "per una verifica degli impegni assunti tra le parti con l'accordo di settembre 2018", alla luce degli ultimi fatti, tra cui lo stop allo scudo penale per i manager dell'ex Ilva nel dl imprese. "Le vicende di queste settimane - affermano -, riferite alle prospettive industriali e occupazionali del gruppo Arcelor Mittal Italia, destano grande preoccupazione" e "incertezze"

A una settimana dal via libera "salvo intese", dopo un intenso "round" di incontri e un vertice di maggioranza lungo oltre due ore e mezza, arriva l'accordo sul decreto fiscale. Non è la parola fine alle discussioni nella maggioranza, sia perchè alcuni aspetti - in particolare sulle partite Iva - sono da definire, sia perche' "non e' ancora chiusa" la legge di bilancio. Ma sul crinale della rottura, arriva una intesa di massima su nodi ancora aperti, dal carcere agli evasori al tetto al contante e le multe per chi non faccia pagare con pos. Restano divergenze sulla stretta alla flat tax per le partite Iva.

Ospiti Giorgio Pogliotti, Dino Pesole e Domenico Palmiotti de il Sole 24 Ore. Spazio al commento della giornata di Borsa.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi