Focus economia15/04/2021

Riapertura delle attività

Governo al lavoro e anche le regioni. Il prossimo passo: riaprire...

  • 0

Governo al lavoro e anche le regioni. Il prossimo passo: riaprire. L'esecutivo guidato da Mario Draghi è impegnato a definire una prima bozza di cronoprogramma che vedrà la luce, nei prossimi giorni, e che sarà un punto d'incontro fra i "rigoristi" (Pd e Speranza) e gli "aperturisti" (centrodestra). E anche le Regioni hanno definito le loro linee guida, che oggi saranno sottoposte al governo e Cts, per far ripartire ristoranti, bar, piscine, palestre, cinema e teatri.
È stata convocata per domani alle 11, a quanto si apprende, la cabina di regia del governo sul Covid. Al centro della riunione, viene spiegato, dovrebbero esserci i dati settimanali del contagio, in vista dell'adozione delle nuove misure.

Protezione aziende italiane
Iveco sulla Via della Seta: sarebbe in programma quanto prima, secondo indiscrezioni, un vertice tra il presidente di Exor, John Elkann, e il premier Mario Draghi. Al centro dell'incontro, sembra chiesto dall' azionista di Cnh Industrial, gruppo a cui fa capo Iveco, le preoccupazioni del governo condivise dall'opposizione sul passaggio di proprietà dell'azienda italiana produttrice di camion e bus ai cinesi di Faw. In pratica, la volontà dell'esecutivo di ricorrere alla golden power, ovvero a quei poteri speciali atti a salvaguardare gli assetti proprietari delle società operanti in settori reputati strategici e di interesse nazionale, come ribadito nei giorni scorsi dal ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti.

Aspettando il Def e il decreto Sostegni bis
Nel pomeriggio il Consiglio dei ministri ha approvato il Documento di economia e Finanza, che definisce il quadro macroeconomico di finanza pubblica per l'anno corrente e gli anni a venire, e il la relazione sul nuovo scostamento di bilancio da 40 miliardi, con la quale andrà a chiedere l'autorizzazione al Parlamento.

Ospiti: Giancarlo Banchieri Presidente di Fiepet Confesercenti, Paolo Bricco, Il Sole 24 ore, Dino Pesole, editorialista del Sole 24 Ore

Da non perdere

Noi per voi