Focus economia22/01/2020

Nuova guerra commerciale in vista?

  • 0

Il segretario al tesoro Usa, Steve Mnuchin, minaccia ritorsioni contro la web tax: "Se si vuole imporre una tassa sulle nostre societa', considereremo tasse sulle case automobilistiche". Ma Londra va avanti nelle sue intenzioni. Trump da parte sua prende di mira direttamente l'Ue: se non accetta un accordo commerciale, gli Stati Uniti sono pronti a imporre dazi dolorosi sulle importazioni dall'Europa: "Se non otteniamo qualcosa, dovremo agire, e l'azione sara' tariffe molto elevate su auto e altri beni che vengono importati nel nostro Paese".
Formazione e lavoro
Confindustria stima "che saranno circa 200mila i posti di lavoro a disposizione nel prossimo triennio (2020-2022) nei settori della meccanica, dell'Ict, dell'alimentare, del tessile, della chimica e del legno-arredo".
Ma pesa il gap tra esigenze delle aziende e formazione dei giovani: "Gli imprenditori cercano con urgenza figure professionali che in piu' di un caso su tre sono di difficile reperimento, addirittura per gli under 29 si fara' fatica a selezionarne uno su due. L'offerta formativa e' infatti carente soprattutto per le competenze scientifiche e tecniche medio-alte". Il dato emerge dalla XXVI giornata di Orientagiovani promossa da Confindustria e Luiss con il sostegno di Umana e la partecipazione di Unindustria: "Un momento di incontro tra impresa e studenti in cui e' stato presentato il fabbisogno delle competenze piu' richieste dalle imprese nel prossimo triennio. In tutta Italia, hanno preso parte all'iniziativa oltre 90 associazioni industriali con il coinvolgimento di circa 20mila studenti".
OSPITI: Massimiliano Giansanti pres Confagricoltura, Giovanni Brugnoli, Vice Presidente di Confindustria per il Capitale Umano.

Da non perdere

Noi per voi