Focus economia24/10/2019

Draghi: addio alla Bce senza rimpianti

  • 0

La Bce resta pronta a modificare tutti i suoi strumenti monetari per far risalire l'inflazione, e ritiene che sia necessaria una 'posizione altamente accomodante' ancora a lungo, di fronte ai rischi per la crescita, ha detto il presidente Mario Draghi durante la sua ultima conferenza stampa. Per lo scenario economico dell'Eurozona 'i rischi restano al ribasso'. Nel giorno dell'addio Draghi si e' lasciato andare anche a considerazioni piu' private: 'non ho rimpianti, ho fatto del mio meglio.
- Inps: 5,8 mln pensionati con meno di 1000 euro al mese:
In Italia nel 2018 poco meno di 6 milioni di pensionati, il 36,3% del totale, avevano redditi da pensione inferiori o pari a 1.000 euro al mese. Lo si legge nell'Osservatorio Inps sulle prestazioni pensionistiche. Nei primi nove mesi dell'anno in corso le pensioni liquidate dall'istituto di previdenza sono state 373.338, con un crollo delle uscite per vecchiaia.
OSPITI: Donato MASCIANDARO, docente economia monetaria università Bocconi di Milano, editorialista de il Sole 24 Ore (autore insieme ad Alberto Orioli del volume edito da il Sole 24 Ore "Falchi e Colombe"), Giulio SAPELLI, docente storia dell'economia università Statale di Milano, Alberto Brambilla, presidente di Itinerari previdenziali.

Da non perdere

Noi per voi