Focus economia20/03/2020

Tutti in crisi, ma non la grande distribuzione

  • 0

Corse al supermercato, scaffali vuoti e la Grande distribuzione vola. Ma con il diffondersi del coronavirus sono cambiate le abitudini dei consumatori nei paesi colpiti.
- Le banche a sostegno delle imprese:Sostenere le imprese italiane nel fronteggiare l'emergenza globale del Coronavirus, garantire continuita' e produttivita', porre le basi per il rilancio: questo l'obiettivo di Intesa Sanpaolo, che mette a disposizione delle imprese italiane di piccole e medie dimensioni 15 miliardi di euro attraverso misure straordinarie dedicate. 
- Mes sì o Mes no?Il premier Giuseppe Conte ha chiesto all'Ue di usare "tutta la potenza di fuoco" del fondo di salvataggio da 500 miliardi di euro per affrontare la crisi economica del continente. In un'intervista al Financial Times, Conte mette in evidenza come la "politica monetaria da sola non possa risolvere tutti i problemi" di uno "shock globale senza precedenti". Secondo Conte e' quindi il momento di usare il Meccanismo Europeo di Stabilita' per offrire linee di credito di emergenza ai paesi. Le opposizioni si sollevano e il dibattito tra gli economisti è aperto.
OSPITI: Romolo De Camillis, Retailer service director di Nielsen connect Italia, Stefano Barrese, responsabile della divisione Banca Dei Territori di Intesa Sanpaolo, Roberto Perotti, docente di economia politica dell'Università Bocconi e presidente di REF Ricerche.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi