Focus economia09/01/2020

Mercato del lavoro

  • 0

A novembre 2019 il tasso di occupazione sale ancora, raggiungendo il 59,4% (+0,1 punti percentuali su ottobre). Lo rileva l'Istat spiegando che si tratta del valore piu' alto registrato dall'inizio delle serie storiche, avviate nel 1977. Ecco che le persone con un lavoro in Italia toccano quota 23 milioni 486 mila. Il tasso di inattivita' in Italia a novembre scende di 0,2 punti percentuali su ottobre, attestandosi al 34%, il minimo storico, ovvero il valore piu' basso dall'inizio delle serie partite nel 1977. Lo rileva l'Istat. Il numero degli inattivi, coloro che non hanno un lavoro ne' lo cercano, nel mese cala di 72 mila unita', con il totale che si riduce a 13 milioni e 55 mila nella fascia d'eta' che va dai 15 ai 64 anni.
- Acquisizioni all'estero
Amplifon ha sottoscritto un accordo definitivo per l'acquisizione di Attune Hearing, il maggiore operatore indipendente di servizi di audiologia in Australia con 55 punti vendita. L'operazione, che comporta un cash-out di circa 55 milioni di dollari australiani (34 milioni di euro), e' allineata alla strategia di rafforzare la posizione della societa' italiana nel mercato australiano, combinando il business retail di National Hearing Care (controllato da Amplifon) con il modello medicale integrato di Attune.
- Autostrade
Una maxi-multa nei confronti di Autostrade per l'Italia come possibile alternativa alla revoca.
Era questa, poi smentita oggi dalla ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli, una delle strade allo studio per chiudere il dossier sulla concessione di Aspi aperto dopo il crollo del ponte Morandi a Genova.
Appesa alla decisione del Governo sulla revoca o meno della concessione, Autostrade per l'Italia si prepara a mettere in campo anche il nuovo Piano industriale per dare un segnale di cambiamento e discontinuità con il passato. Il nuovo progetto triennale è sul tavolo dell'a.d. Roberto Tomasi, che conta di portarlo in consiglio di amministrazione nella seconda metà di gennaio.
OSPITI: Andrea MALACRIDA, a.d. The Adecco Group, Francesco SEGHEZZI, direttore fondazione ADAPT, Enrico Vita, amministratore delegato Amplifon, Laura Galvagni, Sole 24 Ore.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi