Focus economia27/04/2022

Mosca chiude il gas a Polonia Bulgaria, si andrà al muro contro muro?

Mosca dà seguito alle minacce: forniture sospese a chi non si è adeguato al nuovo sistema di pagamento...

  • 0

Mateusz Morawiecki, primo ministro polacco

Mosca dà seguito alle minacce: forniture sospese a chi non si è adeguato al nuovo sistema di pagamento, con la conversione in rubli. A farne le spese sono Polonia e Bulgaria. Ue accusa Mosca di ricatto e si dice pronta a fare a meno del metano russo. Di contro il Cremlino rilancia e minaccia di bloccare il gas anche verso altri Paesi che non si adegueranno. Ne parliamo con Sissi Bellomo del Sole 24 Ore e Maurizio Mazziero, analista finanziario e fondatore della Mazziero Research.

Imprese italiane ed export russo
La guerra in Ucraina sta mettendo a dura prova tutte le imprese italiane specialmente le pmi che, se i costi energetici e il crollo dell'export continueranno di questo passo, si troveranno (se non lo stanno già facendo) costrette a licenziare o ridurre la produzione per tagliare i costi. Gaetano Stio, presidente Gruppo Nsa.

Da non perdere

Noi per voi