Focus economia11/11/2019

Laureati italiani i meno pagati d'Europa

  • 0

Oggi a Focus Economia: I neolaureati italiani sono tra i meno pagati d'Europa. Al quattordicesimo posto nella classifica che considera il valore del primo stipendio, alle spalle di paesi come Irlanda e Slovenia, possono aspirare a un mensile di 28.827 euro, contro i 36.809 euro dei coetanei francesi o i 49.341 euro di quello tedeschi, fino ad arrivare ai 73.370 euro dei neolaureati svizzeri, i più pagati d'Europa. Lo rivela una ricerca di Willis Towers Watson. Il divario cresce con il livello di studio: con un dottorato lo stipendio in Germania è quasi il doppio (+93%) che in Italia.
Ospiti: Rodolfo Monni, responsabile indagini retributive Willis Towers; Enrico Gallus, fondatore di Kirana Laser.
Spazio al commento della giornata di Borsa.

Da non perdere

Noi per voi