Focus economia05/07/2021

Il Governance Poll 2021 del Sole 24 Ore

Luca Zaia e Antonio Decaro si confermano anche nel 2021 gli amministratori locali dal più elevato indice di gradimento in Italia...

  • 0

Luca Zaia e Antonio Decaro si confermano anche nel 2021 gli amministratori locali dal più elevato indice di gradimento in Italia, rispettivamente con il 74% dei consensi per il presidente della Regione Veneto e con il 65% per il sindaco di Bari. E' quanto emerge nella rilevazione annuale realizzata da Noto Sondaggi per Il Sole 24 Ore pubblicata sul Sole 24 Ore. Dietro di loro il quadro dei leader più popolari risulta in forte movimento. Tra i governatori si segnala lo scatto di Stefano Bonaccini (Emilia Romagna, PD) che, con una crescita del 6%, raggiunge quota 60% e scalza dal secondo posto Massimiliano Fedriga (FVG)

Aiuti alle imprese
Il 30 giugno il via libera della Ue al prolungamento della durata dei prestiti garantiti oltre i 30 mila euro. Ma sarà possibile estendere il prestito solo fino a 8 anni, e non fino a 10 anni come prevede il decreto Sostegni bis già entrato in vigore. Le garanzie scenderanno dal 90 all'80%. La scelta di ridurre le garanzie sui finanziamenti pubblici potrebbe aumentare i rischi di default delle imprese e produrre una stretta sul credito. È la conclusione alla quale giunge l'ufficio studi del gruppo Nsa, mediatore creditizio per le imprese, dopo aver elaborato l'andamento dei prestiti garantiti dallo Stato dalla loro attivazione ad oggi e aver stimato cosa potrebbe accadere nel corso di quest'anno.

Petrolio: mondo in attesa delle decisioni dell'Opec+
Riprendono a Vienna i colloqui ma l'OPEC+ non ha ancora risolto la spaccatura sempre più aspra tra Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti che sta bloccando l'accordo sulla produzione di petrolio. Il brent prosegue la sua corsa e viene scambiato a 76,3 dollari al barile mentre il Wti quota 75,32 dollari.

Ospiti: Antonio Noto, direttore di Noto sondaggi, Gaetano Stio, Presidente gruppo Nsa, Davide Tabarelli, presidente Nomisma Energia.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi