I Figli di Enea 09/11/2019

L'incredibile storia di Alidad Shiri, in fuga da un Afghanistan senza pace

  • 0

Era un bambino benestante e coccolato, viveva con i genitori e i fratelli in Afghanistan, fino a che la sua vita è stata sconvolta dai Talebani. Diventato orfano è scappato dell'Afghanistan quando aveva 10 anni, ha attraversato frontiere a piedi, in bus, legato sotto un tir. Ha vissuto in Pakistan, in Iran, in Grecia e in Turchia. Dopo quattro anni è arrivato in Italia e ora si sta per laureare in filosofia a Trento. La vita di Alidad Shiri ha il sapore di una favola, crudele e magnetica. "Ho visto bambini abbandonati che mangiavano quello che trovavano, cadaveri per le strade e gente disperata" racconta. Nella puntata parleremo anche di Bambine senza paura, un progetto di Ciai onlus in Afghanistan indirizzato alle bambine che si sono sottratte a matrimoni precoci e sono finite in carcere.

Da non perdere

Noi per voi