Il falco e il gabbiano15/11/2018

Walter Chiari, il fascino della risata

  • 0

Negli anni '50 e '60 esisteva un genio incontrastato del palcoscenico italiano e il suo nome era Walter Chiari. Il primo intrattenitore davvero moderno dello spettacolo in Italia è stato questo bel ragazzo nato da genitori pugliesi e cresciuto a Milano, che con i suoi occhi azzurri e la figura dinoccolata sciorinava barzellette con la disinvoltura dei migliori one man show americano. Naturalmente simpatico, dall'energia inarrestabile e dall'intelligenza veloce, Walter Chiari ha dominato la scena, soprattutto quella televisiva, presentando show indimenticabili come Canzonissima e Studio 1. Solo una cosa l'ha fermato, la cocaina. L'arresto per spaccio e detenzione nel '70 lo toglie dalle scene per scaraventarlo in prigione da dove esce dopo 70 giorni completamente trasformato. Da quel momento inizia la sua parabola discendente fino alla solitaria morte per infarto, mentre sul divano sta guardando la televisione.

A cura di Francesca Filiasi

Playlist
Your mother should know - Beatles
See my friends - Kinks
Help me made it through the night - Elvis Presley
A un passo dalle nuvole - Enrico Ruggeri
Nights on Broadway - Bee Gees
Achilles last stand - Led Zeppelin
Funny how love slips away - Bryan Ferry
Death of a clown - Kinks

Da non perdere

Noi per voi