Il falco e il gabbiano26/10/2016

Tony Sheridan. Il Maestro dei Beatles

  • 0

Tony Sheridan è l'uomo che i giovanissimi e non ancora famosi Beatles chiamano "Il Maestro", bravissimo cantante e chitarrista superlativo, colui che prende i ragazzi di Liverpool e li tiene sotto la sua ala protettiva all'inizio degli Anni Sessanta, quando il gruppo si trova ad Amburgo. E' sua la canzone 'My Bonnie', enorme successo, nella quale i Beatles suonano come band di supporto, disco che li porta all'attenzione di Brian Epstein e ad iniziare la loro favola.
Tony Sheridan prosegue la sua carriera ad Amburgo, ma non raggiunge le vette della notorietà come meriterebbe, fa scelte umanamente grandiose, come quella di recarsi in Vietnam a cantare per i soldati in guerra, o quella di schierarsi apertamente contro la Gran Bretagna a favore degli attivisti dell'Irlanda del Nord nella loro lotta per l'indipendenza. Scelta che sicuramente frena la sua carriera discografica, ma non il suo incredibile spirito di straordinario artista, che entra a pieno diritto nella storia della musica.

A cura di Simona Capodanno

Da non perdere

Noi per voi