Il falco e il gabbiano28/03/2017

Robert Louis Stevenson, dalla Scozia ai Mari del Sud

  • 0

Nato a Edimburgo da una famiglia molto devota, cresce affidato alle cure della tata Cummy. Gracile e ammalato di tubercolosi, Stevenson sembra avviato a una quieta esistenza, nel solco del padre Thomas un ingegnere che ha costruito la maggior parte dei fari della costa scozzese. Ma una volta arrivato all'università la sua anima vera esce allo scoperto. Abbandona gli studi di ingegneria, si professa ateo, si fa crescere i capelli lunghi e inizia a scrivere. Inizia dapprima con libri di viaggi, ma l'avventura non si misura solo con i chilometri percorsi. Stevenson ha il potere di rendere vicini i mondi lontani, con il solo aiuto della sua penna. In pochi anni sforna capolavori come L'Isola del Tesoro, Il ragazzo Rapito e Il Dottor Jekyll e Mr Hyde. Ma la sua sete di luoghi lontani non si ferma e con la moglie americana Fanny s'imbarca fino ad arrivare alle isole Samoa.
A cura di Francesca Filiasi

Playlist
Child's Christmas In Wales - John Cale
Little Bombardier - David Bowie
Marry Me - Sparks
L'isola del tesoro - Enrico Ruggeri
Here Comes the Sun - The Beatles
Suddenly - Bee Gees

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi