Il falco e il gabbiano29/11/2018

Dan Peterson, "Per me, Numero uno"

  • 0

Un americano in Cile. Anzi no, a Roma. Anzi, a Bologna. Meglio ancora: a Milano. In Italia Dan Peterson è una vera celebrità e il suo nome oggi non ha bisogno di presentazioni. Prima era semplicemente "il Coach", poi è diventato "quello della pubblicità del Lipton", successivamente "quello dell'NBA e del wrestling" e infine semplicemente Dan Peterson, un nome che dice tutto di lui. Un uomo schietto, di poche ma puntuali parole. In Italia, sulla panchina dell'Olimpia Milano, ha vinto tutto quello che c'era da vincere. All'improvviso ha deciso di lasciare la panchina per stare costantemente dietro a un microfono che ha reso la sua voce ancora più celebre del suo volto. Anche se per tutti gli "amici sportivi e non sportivi" (cit.) Dan Peterson rimane semplicemente "Numero uno".

A cura di Fabio Donolato

Playlist
Selling the gold - Elliott Murphy
Aeroplane - Red Hot Chili Peppers
At the crossroads - Mott the Hoople
Success - Iggy Pop
Win - David Bowie
Up from the deep - Tubes
Congratulations - Traveling Wilburys
People like us - Talking Heads

Noi per voi