Il falco e il gabbiano05/11/2018

Luigi Pirandello. Uno, nessuno e centomila

  • 0

Luigi Pirandello è uno degli scrittori più importanti, eclettici e innovativi della letteratura italiana e mondiale. Drammaturgo, scrittore e poeta, insignito del Premio Nobel nel 1934, è sicuramente uno dei maggiori autori del XX secolo, famosissimo in tutto il mondo. La sua eccelsa produzione, che ha spaziato in tutti gli ambiti letterari, ha saputo rinnovare le forme e i generi della letteratura. Dopo di lui il teatro, il romanzo e la novella non sono più stati quelli di prima: Pirandello scrive e mette in scena cose che non erano mai state scritte e mai messe in scena. Scandaglia l'animo umano mettendo in risalto le contraddizioni, le ipocrisie della vita sociale, il senso di solitudine, l'incomunicabilità, il relativismo e l'impossibilità di conoscere la verità, che non esiste, perché ciascun individuo ha la sua. Tutti temi profondissimi, che Pirandello tratta in maniera assolutamente nuova attraverso la poetica dell'umorismo, che mette a punto in un famoso saggio. Il suo successo strepitoso in vita, continua anche a distanza di tanti anni dalla sua morte: Pirandello è tutt'ora uno degli autori più letti e amati dal pubblico.
A cura di Simona Capodanno

Playlist
Religion - Public Image LTD
Ti regalerò una rosa - Simone Cristicchi
This is for you - Mick Ronson
God's comic - Elvis Costello
Con la memoria - Enrico Ruggeri

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi