Il falco e il gabbiano21/02/2017

Lucrezia Borgia, la controversa figlia del Papa. Astuta complice o vittima sacrificale?

  • 0

Intrigante, sanguinaria, corrotta, complice dei crimini più efferati del padre, il Papa Alessandro VI, e del fratello Cesare, il Duca Valentino, oppure strumento docile e senza volontà, merce di scambio per le mire ambiziose della sua famiglia: chi è stata veramente Lucrezia Borgia? Donna angelicata decantata dai versi del poeta Pietro Bembo, perdutamente innamorato di lei, sovrana amorevole e accorta amata dal popolo, o feroce assassina che eliminava senza scrupoli i suoi nemici con la cantarella, il terribile arsenico che si dice tenesse sempre a portata di mano in un anello, diventato il suo stesso simbolo: difficile dire oggi chi sia stata una delle donne più controverse della storia dell'umanità. Probabilmente tutto questo, il diavolo e l'acqua santa, certamente una donna che ha vissuto in un'epoca difficile, che si è dovuta barcamenare in un mondo di uomini violenti e senza morale, ma anche una donna con una fortissima personalità la cui fama ha attraversato i secoli senza mai cadere nell'oblio.
A cura di Simona Capodanno

Playlist
Echoes In the Dark - Uriah Heep
Mother of Violence - Peter Gabriel
Aspirations - Gentle Giant
Re-Awakening - Peter Hammill
Top Secret - The Stranglers
Murder In the Red Barn - Tom Waits
The Fallen Priest (New Orchestrated Version) - Freddie Mercury & Montserrat Caballé

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi