Il falco e il gabbiano16/04/2018

Nat King Cole. The King Of Smile

  • 0

Nella Chicago di Al Capone a ogni angolo di strada c'è un club dove si fa jazz. E' qui che un ragazzino afro-americano sente suonare i grandi musicisti dell'epoca: Fats Waller, Jelly Roll Morton, Louis Armstrong, Earl Hines. Ed è proprio grazie al favoloso pianista di Armstrong, Earl Hines, che il ragazzino inizia a suonare, diventando in breve un virtuoso della tastiera. Per caso si scopre che non solo suona benissimo, ma canta anche meglio. Nasce il mito di Nat King Cole, incarnazione di stile, eleganza e talento. Primo nero ad essere il conduttore di un programma televisivo tutto suo, in un'America ancora molto razzista, Nat King Cole è a tutt'oggi uno dei cantanti più influenti nel panorama musicale internazionale. Indimenticabile, proprio come il titolo di uno dei suoi successi più grandi, Unforgettable.

Puntata a cura di Simona Capodanno.

Playlist
Smile - Nat King Cole
Solid Potato Salad - King Cole Trio
Sweet Lorraine - Nat King Cole
I'm Lost (early recording) - Nat King Cole
Unforgettable - Nat King Cole
Straighten Up And Fly Right - Nat King Cole & The King Cole Trio
Nature Boy - Nat King Cole
Too Young - Nat King Cole
Nat King Cole– Embraceable you
Blue Gardenia - Nat King Cole
Mona Lisa - Nat King Cole

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi