Il falco e il gabbiano09/05/2018

Jules Maigret. Il Commissario con la pipa

  • 0

Enorme e dall'ossatura robusta, muscoli duri che risaltano sotto il pesante cappotto con il collo di velluto, immancabile pipa in bocca: è lui, l'inconfondibile Commissario Jules Maigret, Capo della Brigata Speciale della Polizia Giudiziaria di Parigi, che dal Commissariato di zona al Quai des Orfèvres svolge indagini spesso complicatissime, risolvendo inchieste e smascherando delinquenti con un metodo tutto suo.
Non è uno dai giudizi facili, anzi, ama dire che lui non è uno che pensa, non ha l'abitudine di tirare delle conclusioni: si interessa all'umana fallibilità, scruta, osserva, si ambienta nel luogo del delitto, ne percepisce l'atmosfera. Non ha i tratti tipici del detective: sbuffa, suda, ha un costante bisogno di cibi e bevande, non sembra quasi che stia indagando. Ma poi tutti i tasselli arrivano al posto giusto ed è come se fosse la soluzione ad arrivare da lui e non viceversa. Insaziabile buongustaio, adora il coq au vin che gli prepara sua moglie, la dolcissima Signora Maigret, con la quale è sposato da tanti anni e che, come lui, dimostra una saggezza e una bontà d'animo tanto profondi quanto rari

Puntata a cura di Simona Capodanno
"Il commissario Maigret" di Georges Simenon

Playlist
Les passantes - Georges Brassens
A Paris - Yves Montand
L'absence de l'ami - Gilbert Becaud
Frin frin frin - Tony Renis
Le dernier repas - Jacques Brel
La chanson de Mimi - E. Ruggeri
Lei - Charles Aznavour
Un giorno dopo l'altro - Luigi Tenco

Da non perdere

Noi per voi