Il falco e il gabbiano19/11/2018

Ettore Majorana, il genio che visse due volte

Ettore Majorana poteva restare nella storia al pari di geni come Galileo e Newton. ...

  • 0

Ettore Majorana poteva restare nella storia al pari di geni come Galileo e Newton. Ciò che ha teorizzato ottanta anni fa sull'infinitamente piccolo, attraverso la matematica, oggi trova riscontro sperimentale in laboratori importanti come quello del CERN di Ginevra. Ma a 31 anni, nel marzo del 1938, il giovane e promettente fisico italiano scompare. Prende un traghetto a Napoli, diretto a Palermo. Lascia messaggi alla famiglia, come se avesse intenzione di togliersi la vita. E scompare. Indagini serrate, volute addirittura da Benito Mussolini in persona, non ottengono alcun risultato. Anni d'ipotesi, libri, ricerche e rivelazioni improbabili, poi, nel 2008, la svolta: una foto, che lo ritrae a metà degli anni '50, in Venezuela. Una traccia che racconta un altro pezzo della vita del genio siciliano, sui cui ultimi anni rimane un alone di mistero.

A cura di Giovanni Savarese
Playlist
Echoes in the dark - Uriah Heep
Wait till your boat goes down – XTC
The Supermen - David Bowie
The Passenger - Iggy Pop
Out of the blue - Roxy Music
Quante vite avrei voluto - Enrico Ruggeri
Still alive - Joe Jackson
Something following me - Procol Harum

Da non perdere

Noi per voi