Il falco e il gabbiano12/06/2019

Ciak si vola: Travis Bickle, l'antieroe delle contraddizioni

  • 0

Non è facile trovare il proprio posto nel mondo, il proprio scopo, soprattutto se la società in cui viviamo è marcia: Travis Bickle ha ventisei anni, fa il taxista a New York ed è circondato da ladri, prostitute, bugiardi, malavitosi. Vorrebbe tanto che la pioggia che bagna ogni giorno i finestrini del suo taxi si trasformasse in acqua purificatrice e spazzasse via tutte quelle persone insulse e disgustose che affollano le strade. Purtroppo, questo non può accadere. Travis comprende di essere irrimediabilmente solo e diverso, ma soprattutto si rende conto che gli altri non cambieranno, nulla cambierà. Se vuole ripulire quella società, deve farlo lui stesso. Che sia un politico avido di potere, nascosto dietro le sue parole vuote e la sua aria strafottente, l'agnello da sacrificare per iniziare a creare un mondo migliore? È questo pensiero che fa scattare la metamorfosi in Travis, un antieroe pieno di contraddizioni, a metà tra la violenza e la pietà, la sensibilità e la follia. Tratto da "Taxi driver".

Autore: Simona Capodanno

Playlist
Rock'n'roll city - Kim Larsen
Solitude - Black Sabbath
One way street - Mink DeVille
No wheels to ride - Mott the Hoople
Watch that man - David Bowie
Il punto di rottura - Enrico Ruggeri
Tommy gun - Clash
No more heroes - Stranglers

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi