Il falco e il gabbiano04/06/2018

Canella-Bruneri, un'identità contesa

  • 0

Il 6 febbraio 1927 viene pubblicata la foto di un uomo ricoverato al manicomio di Collegno, vicino Torino, arrestato dopo essere stato sorpreso a rubare. Lo sconosciuto è affetto da amnesia, e non ricorda quale sia la sua identità. Una donna riconosce nella foto suo marito, il professor Giulio Canella, disperso durante la guerra. Lo smemorato di Collegno viene dimesso e va a vivere con la signora Canella a Padova. Pochi giorni dopo, però, il Regio Questore di Torino riceve una lettera anonima, in cui si sostiene che lo smemorato non sia Giulio Canella, ma Mario Bruneri, un tipografo torinese, anarchico, ricercato dalla polizia per truffa. Il questore dispone l'arresto, la polizia conferma l'identità di Bruneri, ma la donna non ha dubbi: quello è suo marito Giulio. Comincia così una battaglia legale che divide l'Italia tra chi lo crede un bugiardo e chi, invece, uno smemorato vittima di sé stesso.

Puntata a cura di Paolo Buzzone

Playlist
Who are you? - Who
Schooldays - Gentle Giant
(Remember the days of the) Old school yard - Cat Stevens
Quante vite avrei voluto - E. Ruggeri
Memory motel - Rolling Stones
How much I lied - Elvis Costello
Non dirle che non è così - F. De Gregori
Memories can't wait - Talking Heads

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi