Il falco e il gabbiano15/03/2019

Aleksandr Alechin. Il mistero del Re degli Scacchi

    0

Considerato uno dei più grandi giocatori di scacchi di tutti i tempi, quarto Campione del Mondo e grande giocatore di partite simultanee "alla cieca", il russo Aleksandr Alechin viene definito un fantasista per le sue innovazioni e il suo stile di attacco accanito e ingegnoso, che lo ha portato a ideare diverse nuove varianti di aperture, dando il suo nome alla così detta Difesa Alechin. Figura estremamente controversa nel periodo delle due Guerre Mondiali anche a causa di una sua aperta simpatia per il Partito Nazista e di alcuni suoi articoli antisemiti, Alechin viene considerato un collaborazionista e boicottato dalla comunità scacchistica internazionale. Alcolizzato e in gravi ristrettezze economiche, muore a Lisbona nel 1946 a soli 53 anni, in circostanze misteriose.

A cura di Simona Capodanno

Playlist
Still life in mobile homes - Japan
The conqueror - Genesis
Russian roulette - John Cale
Bratiska - Enrico Ruggeri
Move on - David Bowie
Drunk on the moon - Tom Waits
Sick things - Alice Cooper
Drowning man - Greenslade

Da non perdere

Noi per voi