Che si tratti di guidare auto, nutrire e mungere le mucche o eseguire interventi chirurgici, i robot stanno entrando sempre più decisamente in vari ambiti lavorativi. Il loro numero è salito a oltre 1,7 milioni in tutto il mondo. Ma questo boom pone delle domande urgenti: i robot hanno dei diritti? E se sì, quali? Da quali principi etici dovrebbero essere vincolati? Possono essere ritenuti responsabili di incidenti? Secondo il PE, è il momento di affrontare la questione. Ne parliamo con l'europarlamentare Caterina Chinnici.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi