EU-Zone - I Dossier05/05/2016

Cecile Kyenge "Migranti: serve una guardia costiera europea"

    0

Nome: Cecile
Cognome: Kyenge
Età: 51 anni
Nata in: Repubblica democratica del Congo
Eletta in: Circoscrizione Nord Est
Con quanti voti? 93mila
Partito Politico: Partito Democratico
Gruppo politico: Socialisti e democratici
Segni particolari? Nera
Quante lingue parla? Sei
Competenze Europee in dieci parole: Immigrazione, razzismo, diritti umani, futuro delle relazioni Unione Europea e Africa, Caraibi e Pacifico.

250mila euro a migrante di multa per chi rifiuta le quote di ricollocamento. Lo dice la commissione. Spot o proposta realizzabile? "È una proposta che serve per responsabilizzare gli Stati dell'Unione Europea e andare oltre gli egoismi degli stati membri". Lo dice l'europarlamentare Cecile Kyenge che aggiunge: "Dobbiamo arrivare ad una politica migratoria comune all'altezza delle sfide del ventunesimo secolo. Gli Stati dell'Unione devono applicare il principio di solidarietà e piena condivisione delle responsabilità tra tutti gli stati membri in materia di politiche migratorie, di asilo ma anche di gestione delle frontiere solidarmente e tutti insieme. Tutto questo deve avvenire anche su un piano finanziario. Va istituita una guardia costiera europea per gestire e governare il fenomeno migratorio".

Mail: Cecile.kyenge@europarl.europa.eu
Twitter:@ckyenge

Da non perdere

Noi per voi