Essere e avere 17/10/2021

La top 10 dei luoghi dello shopping in Italia - Consumi iperlocali

Che cosa rende attrattiva una destinazione quando dobbiamo fare shopping al di là del singolo negozio?...

  • 0

Milano

Che cosa rende attrattiva una destinazione quando dobbiamo fare shopping al di là del singolo negozio? Quelli vicini, ci insegna il Tradelab Shopping Index dell'Osservatorio Non Food di GS1 Italy, un particolare indicatore che da dieci anni evidenzia l'importanza di quello definisce l'effetto contenitore, la combinazione cioè in una data zona del numero dei punti vendita, della varietà delle merceologie e dell'appeal delle insegne presenti. Un indicatore che fornisce la top 10 dei distretti dello shopping, urbani (le vie commerciali delle città) ed extraurbani (i centri commerciali). Al primo posto nelle città si riconferma corso Vittorio Emanuele, a Milano, seguito da via del Corso - via Nazionale nella capitale e via Roma - corso Garibaldi a Torino. Primato lombardo anche per i centri commerciali, con l'Orio Center di Bergamo, seguito dal Porta di Roma e dal Campania di Marcianise. Ma quali equilibri ha modificato la pandemia?

Dal social network per vicini di casa ai corrieri di quartiere fino agli appelli "buy local", ecco come la prossimità sta diventando nuovo valore competitivo per i brand, volano di comunicazione ma non solo. Focus sui trend dedicato ai consumi iperlocali.

Da non perdere

Noi per voi