Essere e avere24/02/2019

Mobili a noleggio? #AfforTable anticipa Ikea - Consumi e attivismo

  • 0

Aggiungiamo una nuova voce all'elenco dei settori in cui la sharing economy apre la strada a nuovi modelli di business fondati sull'accesso anziché sul possesso di un bene: dopo case, auto, giardini, attrezzatura di ogni genere, vestiti e accessori, anche i mobili si avvicinano alla condivisione, al noleggio. E se decide di farlo un colosso come Ikea (l'annuncio è di qualche settimana fa) c'è da scommetterci: il fenomeno prenderà presto piede. L'obiettivo, pensando alle nuove generazioni, è quello di arrivare a un modello di abbonamenti per diversi tipi di arredamento, in pieno stile subscription economy. In Italia a proporre la formula di rental design è Studio Apeiron che con #AfforTable consente di affittare un tavolo di design a un euro al giorno.
E' uno degli elementi chiave del design e dell'architettura, dalla forte carica simbolica, evocato in molti miti e racconti: lo specchio. Torna di tendenza con nuove declinazioni.
Focus sui trend dedicato a consumi e attivismo: quando denuncia e impegno fanno tendenza. L'oggetto cult? Le ciabatte anti-Trump.

Da non perdere

Noi per voi