Effetto giorno24/05/2022

L'estrema destra dietro la morte di Falcone?

Ci sarebbe una linea rossa tra la strategia della tensione degli anni '70 e '80...

  • 0

Giovanni Falcone

Ci sarebbe una linea rossa tra la strategia della tensione degli anni '70 e '80 documentata dalle sentenze e la stagione stragista mafiosa successiva. Un ruolo degli estremisti di destra eversiva, un ruolo della massoneria, un ruolo degli apparati dei servizi segreti deviati e dello Stato. Ne parliamo con il corrispondente Nino Amadore, collegato da Palermo.

È trascorso un anno proprio ieri dalla tragedia del Mottarone. Lo stato dell'inchiesta con Maria Elisa Gualandris de La Prealpina.

Non mancano gli aggiornamenti sulla guerra in Ucraina. Il presidente Zelensky ha chiesto a Putin un incontro di persona, ma Mosca frena. Con noi Marco Di Liddo del Centro Studi Internazionali.

Da non perdere

Noi per voi