L'Economia delle Piccole Cose25/09/2021

Pane quotidiano addio. Clima e caro energia cambiano anche pane (..e pasta)

Se l'Italia è il paese del "mille pani"...

  • 0

Se l'Italia è il paese del "mille pani", noi in realtà ne consumiamo quasi la metà dei tedeschi. "Pane quotidiano" non è più una realtà? Meglio parlare di grissini o focaccia quotidiani? Pensandoci di pane abbiamo parlato pochissimo, quando invece è sempre stato il primo tema in agenda nelle crisi dei passati secoli. E' ancora al centro della nostra economia delle piccole cose? Il cambio climatico e il caro energia riportano anche il tema di pane e pasta al centro dell'agenda. Ma attenzione a non confonderli...dietro ci sono storie e filiere molto diverse. E così un luglio caldo in Russia (primo paese esportatore per fare anche il nostro pane) o in Australia e Canada arrivano fino alla nostra tavola. Ma pesa ancora davvero sulla nostra piccola economia? D'altra parte ci sono ancora le "rivolte" del pane: ad Altamura, patria di uno dei pani più noti al mondo, per il caro pane è stata convocata un'assemblea cittadina. Dalla nostra piccola storia ai grandi scenari Facciamo i conti...

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi