Economia in pagine25/03/2018

Mazziero: il debito pubblico principale responsabile della mancata crescita dell'Italia

  • 0

Ormai la crisi è finita, ma l'Italia continua a crescere meno rispetto agli altri paesi. Per quali ragioni? Per Maurizio Mazziero, autore assieme ad Andrew Lawford del libro "La crisi economica e il macigno del debito" (Hoepli, 260 p., € 24,90), il problema principale è il debito pubblico, che limita gli spazi di manovra del governo e impedisce di mettere in atto misure che portino alla crescita.

Nonostante le politiche monetarie favorevoli messe in atto dall'Unione europa, l'Italia ha continuato a tirare a campare. Dato che il debito continua ad aumentare, ci si domanda cosa succederebbe se arrivasse un'altra crisi economica come quella che abbiamo vissuto negli ultimi anni – conclude Mazziero.

Da non perdere

Noi per voi