Due pesi due misure21/08/2018

Tutto è misurabile?

  • 0

Si può misurare tutto? I sentimenti umani o il benessere di una persona come si possono valutare quantitativamente? E l'effetto di un farmaco come si stima?
Diederik Wiersma, presidente di INRiM, Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica, ammette che - in effetti - alcuni elementi sono molto difficili da misurare, in alcuni casi si cercano delle convenzioni o delle mediazioni, in altri non si sa da che parte iniziare… come per la misurazione della coscienza, ad esempio.

Da non perdere

Noi per voi