Due di denari16/11/2018

Chi rimborsa le vittime dei crack bancari?

  • 0

Banche e casi irrisolti: dopo il crack bancario del 2015, che ha portato al fallimento di banca Etruria, Marche, Chieti e Ferraranon, con un drammatico effetto domino su azionisti, investitori e dipendenti, rimane il problema dei rimborsi.
La vicenda, infatti, tra obbligazionisti subordinati e piccoli azionisti che hanno perso i loro risparmi, non si è ancora risolta. La presidente dell'associazione "Vittime del Salvabanche" Letizia Giorgianni e l'avvocato Letizia Vescovini hanno avuto un recente incontro con il Governo per stabilire alcuni criteri di rimborso extra, ma sono tornate a casa con un nulla di fatto. Approfondiamo la situazione con Stefano Elli, del Sole 24 ORE, con l'avvocato Letizia Vescovini, e con Letizia Giorgianni, presidente Associazione Vittime del Salvabanche. Assieme all'avvocato Antonio Pinto, legale di Confconsumatori, parliamo anche della proposta di legge presentata per tutelare gli azionisti della Banca Popolare di Bari.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi