Due di denari12/03/2018

Tre anni di tutele crescenti

  • 0

Sono passati tre anni dall'introduzione del contratto di lavoro a tutele crescenti, asse portante del Jobs Act, riforma del 2015 tanto discussa e contestata anche nell'ultima campagna elettorale. Cogliamo l'occasione - anche in corrispondenza con la pubblicazione di un approfondimento sul Sole 24 ORE - per tornare a riepilogarne il funzionamento e le caratteristiche. Intervengono in studio la collega Francesca Barbieri e l'avv. Giampiero Falasca, giuslavorista dello studio DLA Piper. Con il loro aiuto cerchiamo anche di chiarire alcuni aspetti ancora troppo spesso confusi, districandoci tra articolo 18, contratti a tempo indeterminato, licenziamenti economici e reintegri, tutto questo naturalmente ascoltando le domande e le testimonianze degli ascoltatori.
In apertura, come di consueto, ci chiediamo che settimana si apre per i mercati finanziari con la nostra Meteoborsa. Ci aiuta Stefano Turlizzi, divisione asset management di Cassa Lombarda. Come ogni lunedì, poi, non manca il sonetto di Mauro Meazza.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi